Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

5 motivi per cui comprare un’auto non conviene

5 motivi per cui comprare un’auto non conviene

Secondo le statistiche, nella vita finanziaria di ogni persona, l’automobile si posiziona ai primissimi posti nelle spese più costose, seconda solo all’acquisto di una casa. Per questo motivo si tratta di una scelta fondamentale, e come tutte le scelte importanti deve essere valutata in maniera molto approfondita.

In questo articolo vi raccontiamo i motivi per cui comprare un’auto non conviene.

  1. Investimento iniziale.

    Quando si deve acquistare un’auto ci si trova di fronte a una spesa importante, come abbiamo già detto. Spendere una cifra molto alta è sempre difficile per quasi tutti i clienti e, al contempo con il finanziamento ci si espone a livello bancario e nei confronti della Centrale Rischi. Non tutti sono disposti a questo, soprattutto in questo periodo storico, che rappresenta il secondo motivo per cui comprare un’auto non conviene.

  2. Incertezza del mercato.

    Esatto, il mercato, fin dai tempi della crisi di circa 10 anni fa, sembra non trovare più una stabilità e, soprattutto, non è più riuscito a raggiungere i numeri pre-crisi. Le tante formula alternative stanno prendendo piano piano il sopravvento, per una crescita che ha creato una vera alternativa all’acquisto, al non impegnarsi economicamente in maniera così importante. Inoltre, la demonizzazione del Diesel, i costanti blocchi delle vetture più obsolete e le tantissime zone a traffico limitato delle grandi città hanno abbassato ulteriormente l’interesse della gente nel comprare un’auto.

  3. Spese da sostenere.

    Se a questi due aspetti si aggiunge che una volta comprata l’auto le spese sono tutt’altro che finite, già dovrebbe esservi passata la voglia. Assicurazioni costose, il bollo che è un balzello tutto italiano (per non parlare del Superbollo) e il passaggio di proprietà sono già spese che complicano i primi passi nel mondo della proprietà di un’auto. A questo si abbinano le spese di manutenzione ordinaria e, soprattutto, i tanti imprevisti che si incontrano durante la vita di ogni vettura. Con altre formule, come il noleggio a lungo termine, tutti questi costi sono inclusi, alleggerendo il cliente di molti pensieri, includendo anche le spese a sorpresa.

  4. Svalutazione e rivendita.

    Uno degli effetti collaterali del mercato auto incerto crea il quarto motivo per cui comprare un’auto non conviene. Possedere un’auto comporta delle spese come abbiamo visto, ma anche solo tenendola ferma senza fare chilometri, nella maggior parte dei casi la vettura vi sta facendo perdere soldi. Esatto, perché oltre all’assicurazione che pagate anche se non usate l’auto, quando deciderete di rivenderla dovrete far fronte alla svalutazione che il mezzo subisce nel tempo. Oltra a questo, bisogna considerare anche il tempo speso nel vendere l’auto, con tutte le complicazioni che comporta.

  5. Le alternative sono tante.

    Ancora convinti di comprare un’auto? O i dubbi hanno iniziato ad attanagliarvi? La verità è che le alternative all’acquisto di una vettura sono tante e la prima su tutte è il noleggio a lungo termine, una soluzione che ormai rappresenta un quarto delle scelte degli italiani. Nessuna proprietà, poche spese di ingresso o addirittura nessuna se si sceglie l’anticipo zero, sono già due buone motivazioni, ma andiamo avanti. Si può scegliere qualsiasi auto e qualsiasi alimentazione, senza doversene pentire a causa di blocchi o altri imprevisti. Inoltre, le sorprese non ci saranno neanche nelle spese a fine mese e, soprattutto, i tanti oneri come il bollo e l’assicurazione, sono sempre compresi nel canone. Convinti?

Torna alla Home  ——  Noleggio Lungo Termine