Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Noleggio lungo termine auto elettriche

Noleggio lungo termine auto elettriche

Con la demonizzazione del Diesel e i conseguenti blocchi del traffico, il mondo dell’auto si sta spostando sempre più verso l’elettrificazione di massa. Le strade sono diverse e partono dalle vetture ibride leggere (Mild Hybrid), full hybrid, plug-in hybrid ed elettriche pure. Proprio su questa ultima categoria di alimentazione ci soffermiamo per analizzare com’è e come funziona il noleggio lungo termine delle auto elettriche.

Vantaggi e svantaggi del noleggio lungo termine di auto elettriche

Ormai al giorno d’oggi il mercato propone versioni elettriche per ogni segmento, dalla citycar, al SUV, passando per le berline e i veicoli commerciali. Chi ha interesse alla salvaguardia dell’ambiente, trova nel noleggio di un’auto elettrica una soluzione ideale, a patto che sappia dove ricaricare la vettura e sappia organizzarsi molto bene, data l’autonomia non ancora paragonabile a quella delle vetture a motore tradizionale.

Superate le uniche due problematiche relative al noleggio lungo termine di una vettura elettrica, il resto è rappresentato da vantaggi, sia economici, sia operativi. Il primo è relativo ai già citati blocchi del traffico. Un’auto alimentata con energia elettrica è libera di circolare nelle zone a traffico limitato, spesso non paga il parcheggio, il bollo (che comunque è incluso nel canone dell’NLT) e circola 365 giorni l’anno. Il fatto di poter entrare nei centri storici o in altri luoghi vietati alle auto con propulsore termico è, inoltre, un’agevolazione non indifferente per chi usa il proprio veicolo per lavoro, come ad esempio in caso di consegne a domicilio o altre attività simili, oltre alle stesse detrazioni e deduzioni dedicate normalmente alle partite IVA.

NLT auto elettriche: aspetti economici

A livello economico, la scelta di una auto elettrica a noleggio è conveniente poiché il prezzo di acquisto ad oggi è molto alto, mentre con il canone mensile si riesce a gestire meglio la spesa, senza esborsi economici particolarmente elevati. In cambio di un canone, mediamente più alto rispetto a un modello simile ma alimentato a combustione, si ottengono comunque tutti i servizi che normalmente sono compresi nelle tradizionali formule, come l’assicurazione e la manutenzione.

Sempre in termini economici, il noleggio di auto elettriche permettere di affrontare con maggiore serenità il momento di incertezza relativo all’alimentazione del futuro, puntando sulla scelta “green” della vettura elettrica senza pensare a un’eventuale svalutazione, alla durata delle batterie o alla rivendita futura. In questo senso le case automobilistiche che hanno a listino un modello completamente elettrico stanno affrontando questo trend proponendo più il noleggio rispetto all’acquisto vero e proprio.

Noleggio auto elettriche: che modelli ci sono?

Dalla piccola Renault Twizy, alla Tesla, passando per i SUV elettrici e le sportive alimentate, la scelta è molto ampia e comprende le varie formule del noleggio dell’usato, dell’assenza dell’anticipo o, ancora, della permuta della propria vettura, per un servizio perfettamente equiparabile a quello tradizionale, con la sola differenza dell’unica spesa esclusa, che non è relativa al carburante, ma all’energia elettrica, da pagare tramite bolletta o attraverso i vari abbonamenti alle colonnine presenti in strada, che stanno nascendo in questo periodo.

Molte marche, tanti modelli e un’offerta completa aspetta il cliente che si vuole affacciare al noleggio lungo termine di una auto elettrica, che oggi non ha più alcun ostacolo a scegliere questa tipologia di vetture, se non quelli infrastrutturali.

Torna alla Home  ——  Noleggio Lungo Termine