Radius: Off
Radius:
km
Search

Requisiti per noleggio a lungo termine

Requisiti per noleggio a lungo termine

Quando si decide di affidarsi al noleggio a lungo termine bisogna far fronte a una serie di requisiti, che a loro volta potremmo dividere in requisiti per accedere al servizio e requisiti per la convenienza di tale scelta.

Partendo da questi ultimi, è fondamentale sapere che cosa si vuole dalla propria vettura, quanto si è disposti a spendere mensilmente (e in totale) e quali sono le proprie esigenze. In realtà tra i requisiti per il noleggio a lungo termine non è previsto effettivamente sapere che auto si vuole, anzi, proprio l’incertezza su quale veicolo acquistare porta molti clienti a scegliere questa opzione, potendo scegliere la durata del proprio contratto.

Un requisito importante è anche quello di essere disposti a cambiare spesso automobile, almeno ogni 3-4 anni, e sapere quanti chilometri si percorreranno con questa auto, in modo da scegliere la giusta formula e un canone correlato nella maniera giusta.

Ultimo, ma non per importanza, è il fatto di sapere di andare incontro a una spesa mensile fissa, che nonostante sia sempre la stessa e senza sorprese a fine mese, è pur sempre un’uscita da contare sul bilancio personale.

I requisiti per il noleggio a lungo termine: senza non si può accedere

Come sempre, anche per i requisiti del noleggio a lungo termine, è necessario dividere le categorie in privati e in aziende o partite IVA.

Per accedere al Noleggio a Lungo Termine, i privati devono essere titolari di un contratto di lavoro a tempo indeterminato, ma nel caso non si sia possessori di P. IVA e non si sia comunque lavoratori dipendenti, l’ufficio finanziario di ogni compagnia di noleggio a lungo termine valuta caso per caso la fattibilità dell’operazione di noleggio richiesta dal cliente. Non bisogna disperare, quindi, se non si ha un contratto a tempo indeterminato non è detto che la vostra richiesta venga respinta. Il pagamento, poi, avviene tramite RID bancario oppure attraverso bonifico, mentre non viene accettata la carta di credito.

Per la cosiddetta clientela business, accedere al noleggio a lungo termine è relativamente più semplice. Basta, infatti, essere in possesso di Partita IVA. Se l’azienda, però ha appena aperto, o la P. IVA è stata appena aperta, verrà richiesta una garanzia ulteriore, che può essere bancaria, personale o societaria. In alternativa, però, si può effettuare il versamento di un deposito cauzionale, che verrà, appunto, restituito al termine del contratto di noleggio. In ogni caso la richiesta di noleggio per i professionisti è subordinata all’approvazione degli uffici finanziari di ogni compagnia, anche se per una clientela business è più facile avere i requisiti giusti per poter accedere al servizio.

Nonostante si facciano controlli finanziari in entrambi i casi, per il noleggio a lungo termine non ci si espone finanziariamente nei confronti della Centrale Rischi, come avviene, invece, per leasing e finanziamenti.

Ultimo, probabilmente il più banale, ma fondamentale, requisito è quello di essere in possesso di una patente in corso di validità, della tipologia per la quale si vuole noleggiare il veicolo (A per la moto, B per l’auto ecc. ecc).

Text  |  Info: Enter some content to the textarea in the Text element, please.