Radius: Off
Radius:
km
Search

Noleggio a lungo termine o leasing?

Noleggio a lungo termine o leasing?

Da quando il noleggio a lungo termine è cresciuto negli interessi dei clienti, le altre alternative per possedere un’auto hanno iniziato a vacillare, soprattutto quelle in qualche modo simili proprio all’NLT. Tra questi ci sono leasing e finanziamento. Ci concentriamo sulla prima e scopriamo quindi se è meglio noleggio a lungo termine o leasing e quale conviene scegliere tra le due formule.

Noleggio a lungo termine o leasing: qual è la differenza?

Il noleggio a lungo termine è una tipologia di locazione che prevede un pagamento mensile fisso, con o senza anticipo iniziale in base al contratto scelto, con la quale in cambio si riceve la concessione a noleggio di una vettura scelta, in usufrutto per una durata che genericamente varia da un minimo di uno fino a cinque anni. Il leasing auto è, invece, una cosa più simile all’affitto, prevede anch’esso il pagamento di una rata mensile e alla scadenza del contratto di locazione, si prospetta la possibilità di comprare l’auto, attraverso una maxi rata finale. La durata è molto simile a quella del noleggio.

In sostanza, per spiegarla in maniera molto semplice, la società di leasing acquista l’auto del cliente anticipando i soldi per la transazione e se li fa restituire attraverso le rate, comprese di anticipo e pagamento finale, rateizzabile a sua volta per ammorbidire il peso che potrebbe avere la cifra sul proprio bilancio.

Per accedere al leasing il cliente deve rivolgersi a una banca o a una società addetta a questo tipo di servizio, come per il noleggio, ma comporta l’esposizione bancaria poiché prevede la segnalazione alla Centrali Rischi, cosa che con il noleggio a lungo termine non accade. Sempre in termini finanziari, il noleggio comprende la maggior parte dei servizi accessori, come bollo, assicurazione, assistenza e tanto altro, mentre nel leasing è più difficile avere tanti servizi, lasciati perlopiù a carico del contraente. Accomuna entrambe anche la scelta della durata e il limite chilometrico annuale o mensile, un vincolo che fa variare il prezzo della rata mensile. Più possibilità di manovra, però, per il noleggio, che permette di configurare ad hoc la percorrenza mensile.

Per entrambe le formule, come già detto, è possibile riscattare la vettura al termine del contratto, ma nuovamente, è più complicato trovare leasing di auto nuove con anticipo zero, a differenza del noleggio a lungo termine. Un altro grande vantaggio, che caratterizza sia noleggio sia leasing, è il non doversi preoccupare della svalutazione del mezzo, della sua rivendita e non si immobilizza nessun capitale, come avviene per l’acquisto.

NLT o leasing: a chi è dedicato?

Sia il leasing, sia il noleggio a lungo termine sono aperti a privati o a professionisti o, ancora, ad aziende. Entrambi nascono come alternativa all’acquisto e prima sono stati declinati solo ai possessori di partita IVA, salvo poi aprirsi anche al mondo del cliente privato.

Noleggio a lungo termine o leasing: quale conviene?

La risposta è più semplice di quanto si pensi. Dati alla mano, basta effettuare un semplice conteggio che comprenda anticipo, canoni/rate, spese per i servizi accessori, costo dell’istruttoria per il leasing e conteggio della rata finale. Confrontando i dati risultanti per entrambe le soluzioni finanziarie avrete la risposta che vi serve.

A questo, però, se siete dotati di partita IVA, vanno aggiunti gli sgravi fiscali di cui godono entrambe le varianti e che negli ultimi anni sono stati uniformati, rendendoli ugualmente convenienti a livello fiscale.

Text  |  Info: Enter some content to the textarea in the Text element, please.